Ambiente

I veicoli elettrici rimpiazzeranno quelli a benzina? Solo se facciamo la nostra parte

I veicoli elettrici hanno il potenziale di rimpiazzare quelli a benzina e diesel, ma il successo non è garantito senza la nostra partecipazione attiva.

L’entusiasmo per i veicoli elettrici cresce di giorno in giorno sia per via dei modelli davvero fantastici che stanno entrando sul mercato sia per la presa di coscienza del fatto che è necessario un impegno deciso per salvare il nostro pianeta.

Nonostante tutto il clamore riguardo ai veicoli elettrici, bisogna considerare un semplice fatto: i veicoli elettrici contano circa il 5% di tutte le vendite globali di veicoli nel 2020 ed è probabile che raggiungano solo il 7% delle vendite nel 2021.

Senza alcun dubbio, la quota di mercato delle macchine elettriche crescerà anno dopo anno nel prossimo futuro. Ma dobbiamo fare molto se vogliamo assicurarci che l’elettricità e le batterie rimpiazzino completamente il gas e il diesel che alimenta oggi automobili e camion.

Quali sono le sfide del futuro per i veicoli elettrici?

Ci sono tre grossi motivi che ad oggi impediscono ai veicoli elettrici di imporsi sul mercato:

  1. Carenza di infrastrutture. Nonostante l’enorme progresso nella creazione di un network di stazioni di ricarica, le infrastrutture per le macchine elettriche sono decisamente meno di quelle per le macchine a benzina e diesel. È molto probabile infatti che vi ricordiate esattamente quale sia il benzinaio più vicino a casa vostra ma non la stazione di ricarica elettrica.
  2. La lunga vita dei veicoli. Le auto e i Suv fabbricati oggi rimangono in strada, in media, per 10-20 anni prima di essere rottamate. Circa 80 milioni di queste sono state vendute nel 2020 – che significa che un gran numero di veicoli ad emissioni nocive rimarrà sul territorio per lungo tempo.
  3. Catene di montaggio globali estremamente complesse. Siamo nel bel mezzo di una gara globale per assicurarci rifornimenti e materiali essenziali alla produzione di auto elettriche – come il litio usato per le batterie. Quale sarà il futuro considerato che i componenti necessari alla costruzione di veicoli elettrici stanno diventando sempre più costosi e difficili da ottenere.

Da cosa dipende l’espansione del mercato dei veicoli elettrici?

Siamo onesti. Le grandi compagnie automobilistiche che stanno attuando dei notevoli investimenti in tema di veicoli elettrici non lo stanno facendo di certo come gesto di bontà. Questa drastica transizione del proprio modello di business verso l’elettrico è frutto di analisi approfondite che si basano su tre trend.

  • il crescente successo sul mercato di compagnie come Tesla.
  • la domanda di mercato
  • I cambiamenti nelle politiche dei governi che promuovono l’introduzione di veicoli elettrici a discapito di quelli a diesel e benzina

Il successo dei veicoli elettrici dipende da noi

Se davvero vogliamo sbarazzarci di auto e camion alimentati a diesel e benzina, tutti noi dobbiamo compiere delle azioni concrete.

  1. Supportare la politica locale: come ho precedentemente spiegato qui, un gran numero di efficaci politiche pubbliche avviene al livello locale. Se i leader locali stanno proponendo idee quali l’espansione del network delle stazioni di ricarica o offrono incentivi per incoraggiare le persone a installare caricatori presso le loro abitazioni, prestate la vostra voce a questa causa.
  2. Spargete la voce. Sappiamo tutti che le decisioni di acquisto di beni durevoli – come l’automobile – seguono un processo di raccolta di informazioni molto lungo e scrupoloso. Qui giocano un ruolo fondamentale i pareri delle persone delle quali noi ci fidiamo, tipicamente la nostra cerchia ristretta di familiari ed amici. Quindi se ci siamo trovati bene con l’acquisto di un’auto elettrica condividiamo questo feedback il più possibile con la nostra rete. Questo aiuterà a costruire entusiasmo e interesse, facilitando così la transizione verso le auto elettriche.
  3. Usate il car-sharing. Lyft, Uber, ZipCar useranno sempre più auto elettriche nel prossimo anno. Anche se quelle piattaforme non sono perfette, la loro dimensione e portata globale giocheranno un ruolo importante nell’accelerare l’adozione di veicoli elettrici.

Indubbiamente la cosa migliore che possiamo fare per l’ambiente è amare il vostro veicolo – indipendentemente dalla sua alimentazione. Tenerlo con cura e garantire una manutenzione costante garantirà un inquinamento minore. Considerate anche che circa il 30% delle emissioni di un veicolo sono create durante il processo manifatturiero sia esso alimentato a benzina o ad elettricità. Dunque, più un veicolo durerà a lungo e più emissioni verranno evitate.

Veicoli elettrici: la svolta di cui abbiamo disperatamente bisogno

La ragione più importante per cui dobbiamo accelerare l’introduzione sul mercato delle auto elettriche va ben oltre il semplice concetto di riduzione delle emissioni.

Più di ogni altro prodotto sostenibile, i veicoli elettrici sono quelli che porranno fine – una volta per tutte – alla falsa percezione che la sostenibilità sia un compromesso tra costo, stile e qualità..

No Comments

    Leave a Reply

    Subscribe to my Newsletter

    Be the first to receive the latest buzz on upcoming contests & more!